Progetto “Adotta una casa”

Chi oggi si rivolge a Casa di Zaccheo vive un momento di emergenza abitativa.
L’associazione li incontra e li sostiene, dando loro una casa in comodato d’uso gratuito per un periodo massimo di 12/18 mesi e sostenendo le spese relative.

Come puoi immaginare, lo sforzo che dobbiamo affrontare è enorme, anche perché sempre più spesso la perdita della casa è accompagnata da gravi ristrettezze economiche.

Proponiamo anche a te di “adottare una casa” e di prenderti a cuore una delle nostre famiglie, facendoti carico per uno o più anni di parte delle spese (condominiali, di riscaldamento o delle utenze di luce e gas) di uno degli appartamenti di Casa di Zaccheo.

Sarà bello condividere con te il percorso che faremo insieme ai nostri ospiti… AIUTACI a FARE BENE il BENE !

Aderendo al progetto “Adotta una casa”, decidi di contribuire al pagamento delle spese di uno dei nostri appartamenti in Torino.

Puoi scegliere tu se “adottare” una o più bollette, o una o più rate di spese di condominio o di riscaldamento.
Per gestire al meglio le case, ti chiediamo di versare il tuo contributo per ogni rata o bolletta preferibilmente con frequenza bimestrale.  (Ti ricordiamo che la donazione è deducibile ai fini  della dichiarazione dei redditi.)

Ecco come potrai contribuire:

Casa grande

  • Rata spese condominiali: € 250
  • Rata spese riscaldamento: € 100
  • Bolletta luce: € 180
  • Bolletta gas: € 80

Casa piccola

  • Rata spese condominiali: € 150
  • Rata spese riscaldamento: € 50
  • Bolletta luce: € 120
  • Bolletta gas: € 40

Compila il modulo in fondo a questa pagina !

Saremo quindi noi ad inviarti la scheda di adesione, in cui potrai indicare i tuoi dati e in che misura deciderai di aderire al progetto “Adotta una casa”.

Infine, ti comunicheremo i riferimenti della casa della quale ti prenderai cura e ti forniremo tutti i dettagli e le istruzioni da seguire per partecipare al progetto.

Grazie fin d’ora per tutto quello che potrai e vorrai fare!

 

 

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *